Strategia bancare il pareggio Strategia: Questa strategia consiste nel piazzare delle BANCATE sul pareggio a quote di 2.00, 1.50 e 1.25, con un importo di 10 euro per ciascuna quota.

L'obiettivo è quello di trarre profitto da un goal che possa essere nei minuti finali della partita, cioè, dei goal che si verifichino tra i minuti 76 e 90
  • In una partita in pareggio 0-0, con una quota di di 2,00 per il pareggio la quota suddetta dovrebbe essere raggiunta tra i minuti 60-65. Quando si effettua una scommessa a questo quota, ci si aspetta un goal che si verifichi entro i prossimi 30 minuti.
  • Tra minuti 75-80, il mercato del pareggio raggiunge la quota di 1,50. Quando si effettua una scommessa di bancata a questo quota, ci si aspetta un goal che si verifichi entro i prossimi 15 minuti.
  • Una quota di 1,25 si raggiunge dal minuto 88 in poi e, assumendo un extra tempo in più, ci sono circa 5/7 minuti rimanenti perchè un goal possa essere segnato
Criteri: L\’applicazione di questa strategia porta nel tuo conto l’evoluzione di 2 mercati:
  • Inizialmente cerca partite dove la quota del favorito è più alta di 1,80;
  • Dopo controlla il mercato Over/Under e cerca dove la quota dell’ Under 2.5 è compresa tra 1.90-2.10.
Questa strategia dovrebbe essere applicata in partite dei campionati inglese, spagnolo e tedesco. Questo perché solamente in questi campionati c’è un gran numero di gol segnati nei momenti finali delle partite.

Si dovrebbero evitare partite in cui ci sono stati molti cartellini rossi.
Importo: L’importo da scommettere deve essere lo stesso per ciascuna quota, come ad esempio 10 euro.
Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il nostro sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. Più informazioni
X